Skip to content

LA PRESA IN CARICO INTEGRATA DELLA PERSONA CON PROBLEMI DI SALUTE MENTALE NEI DSM DELLA TOSCANA

Data

13 Giu 2019
Expired!

Ora

09:00

L'evento è finito

Programma

Invito stampa

Comunicato stampa

Rassegna stampa

 

SLIDES 

Giuseppe Cardamone, Direttore Area Salute Mentale Adulti, DSMD USL Toscana Centro 

Giuliano Casu, Direttore Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze, USL Toscana Centro

Edvige Facchi, Direttore ff UO Psichiatria, Azienda USL Toscana Sud Est 

Francesco Saverio Mennini, Professore di Economia Sanitaria, EEHTA CEIS; Università di Roma “Tor Vergata”, Kingston University London UK 

Rolando Paterniti, Responsabile Psichiatria Forense e Criminologia Clinica, AOU Careggi 

 

La legge 180 ha abolito, unica al mondo, gli ospedali psichiatrici demandando ai servizi territoriali, ai reparti psichiatrici ospedalieri e alle comunità locali il compito di gestire le persone con problemi di salute mentale.
Per realizzare tale obbiettivo è importante che i dipartimenti di salute mentale lavorino coordinati all’interno di una rete che dia risposte efficaci dalla gestione della crisi alla riabilitazione del paziente stesso sostenendo il ruolo delle famiglie e supportando i vari attori del sistema.
Il convegno vuole evidenziare i punti di forza e criticità dei servizi di salute mentale operanti nella comunità, con particolare riferimento alle condizioni delle persone con disturbo schizofrenico e alla loro presa in carico precoce.