Skip to content

Assunzione infermieri all’Asl de l’Aquila

L’Asl de l’Aquila si prepara all’assunzione di nuovi infermieri. Con l’aumentare dei nuovi casi di coronavirus su tutto il territorio nazionale tutte le sanità regionali si preparano ad una seconda ondata.

Per affrontare un possibile e drammatico aumento consistente di pazienti ospedalizzati è necessario però aumentare il personale, migliorare le strutture ed implementare nei sistemi le nuove tecnologie.

Fioccano infatti i bandi pubblici di asl che assumono nuovi medici, infermieri e specialisti di ogni genere.

L’ultima in ordine temporale è l’ASL dell’Aquila che con un avviso pubblico si appresta ad assumere 105 nuovi infermieri a tempo determinato.

Questa nuova forza lavoro servirà per potenziare l’azione anti Covid e rimpiazzare i pensionamenti, in attesa dell’espletamento del mega concorso per 105 posti, il cui iter è già in corso.

L’avviso è stato pubblicato nella voce “amministrazione trasparente-bandi di concorso” del sito Asl. Nei mesi scorsi la direzione Asl si è già attivata con l’indizione del concorso per 105 infermieri che però , per il suo espletamento, visto anche l’altissimo numero di domande, oltre 7.300, richiederà del tempo.

Il personale infermieristico che sarà reperito con l’avviso a tempo determinato con selezione per soli titoli, verrà utilizzato per le diverse esigenze presenti sul territorio aziendale.

Il grande numero di giovani specializzati che si è presentato al concorso è un indice di come queste professionalità siano presenti sul territorio ma per motivi di budget o burocratici non possono essere assunti e supportare così un SSN che ha un disperato bisogno di forza lavoro.

Per maggiori informazioni  https://asl1abruzzo.iscrizioneconcorsi.it

Riccardo Thomas

Image by VladTeodor

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp