Skip to content

Regione Molise 1,5 milioni per sanificazione ambienti lavorativi

La Regione Molise ha deciso di stanziare 1,5 milioni di euro per la sanificazione degli ambienti lavorativi.

La campagna lanciata dalla Regione si chiama “Io riparto” e i fondi andranno utilizzati per la sanificazione degli ambienti di lavoro e l’acquisto di prodotti e attrezzature. Si tratta di un contributo a fondo perduto rivolto alle piccole e medie imprese e ai liberi professionisti che hanno subito la chiusura delle attività in relazione alle disposizioni del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’11 marzo 2020.

Saranno considerate ammissibili, nell’ambito del progetto,  anche le spese sostenute a partire dal 14/04/2020, data delle riaperture per alcune delle attività che hanno subito la chiusura, come previsto dal DPCM del 10 aprile 2020.

Le domande potranno essere presentate solo in via telematica. La domanda, pena l’inammissibilità, può essere presentata a partire dalle ore 09.00 del 4 giugno 2020 e non oltre le ore 18.00 del 19 giugno 2020.

I fondi arrivano dal Por Fesr e dai fondi Fse 2014-2020

I fondi messi a disposizione dalla Regione Molise potranno eventualmente essere incrementati attraverso risorse provenienti da ulteriori disponibilità.

Per ulteriori informazioni http://www3.regione.molise.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/17323

Il DPCM del 26 aprile 2020 ha definito un nuovo protocollo per limitare e prevenire la diffusione del Covid-19 in particolare sui luoghi di lavoro, al suo articolo 4 si parla specificatamente di “Pulizia e Sanificazione”. Anche l’Istituto Superiore di Sanità è intervenuto dando precise linee guida per una sanificazione corretta degli ambienti.

La sanificazione è molto importante per prevenire nuovi contagi, ma ovviamente va effettuata in modo adeguato e con materiali idonei e non va improvvisata.

Francesca Romanin

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp