Skip to content

WINTER SCHOOL 2022 – OLTRE LA LOGICA DEI SILOS PER UN’OFFERTA INTEGRATA DI SALUTE – Sessione Parallela – DENTRO LA SALUTE

Data

11 Feb 2022
Expired!

Ora

10:00 - 13:30

L'evento è finito

Programma

Rassegna Stampa Parte 1

Rassegna Stampa Parte 2

Documento di sintesi

Supplemento al documento di sintesi - Uso secondario dei dati sanitari

 

https://youtu.be/xsRfBBoW7oY

 

Comunicato Stampa - A Pollenzo partono i lavori per disegnare il futuro della sanità italiana

Comunicato Stampa - Centrali di acquisto per l'accesso rapido all'innovazione tra criticità e soluzioni. Le esperienze regionali

Comunicato Stampa - Cronicità è l'ospedale che va verso il territorio, non viceversa

Comunicato Stampa - Dalle Regioni Usiamo i dati sanitari al servizio della salute

Comunicato Stampa - Dati integrati a supporto di servizi integrati Il cruscotto di indicatori per monitoraggio e valutazione dei percorsi dei pazienti

Comunicato Stampa - In Reumatologia reti ancora non omogenee e diffuse sul territorio

Comunicato Stampa - La rete di dietetica e nutrizione che raggiunge il paziente in ospedale, ambulatorio e a casa sua. L'esperienza piemontese

Comunicato Stampa - La salute del Pianeta e dell'uomo sono interconnesse

Comunicato Stampa - Le sfide della medicina personalizzata terapie innovative sul territorio e multidisciplinarietà

Comunicato Stampa - Oncologia territoriale, il modello della Casa della salute di Piacenza, tra innovazione organizzativa e tecnologia

Comunicato Stampa - Reti di patologia, strumenti di prossimità, equità, omogeneità dell'offerta, innovazione e sostenibilità

Comunicato Stampa - Scompenso cardiaco, la telemedicina riduce la mortalità e le ospedalizzazioni

Comunicato Stampa - Brusaferro, ISS La progettazione sociale del nostro Paese è la grande vera sfida che ci aspetta

Comunicato Stampa -  Cresciuta del 5 la spesa per la sanità digitale, ma digitalizzazione ancora frammentata

Comunicato Stampa - Dialogo costante e continuo tra gli enti ma mantenendo sempre la propria autonomia

Comunicato Stampa - Esercizio fisico la rete di medici di famiglia e pediatri del Veneto per contrastare malattie croniche

Comunicato Stampa - Hiv sotto scacco grazie a strumenti diagnostici che selezionano profili di cura fondamentali per l'eradicazione dell'infezione

Comunicato Stampa - La ricetta per migliorare il nostro SSN

Comunicato Stampa - Lotta all'infezione HIV con il coinvolgimento di terzo settore ed associazioni nelle attività di screening e testing

Comunicato Stampa - Occorre adeguare la regolazione alle esigenze attuali

Comunicato Stampa - Winter School 2022 di Motore Sanità (Pollenzo). Il futuro della sanità in 10 punti

Comunicato Stampa - Covid e turbe mentali e psichiatriche. Aumentano ansia e depressione e si impennano i costi per 10 miliardi di euro ogni anno

Comunicato Stampa - Cresce il bisogno di una sanità digitale ma è fondamentale garantire un accesso adeguato ai dati dei pazienti e proteggerli

Comunicato Stampa - Da guidati dalla tecnologia a guidati dal problema del paziente usando le tecnologie per una più rapida risposta

Comunicato Stampa - Disturbi mentali in Piemonte impennata di richieste di aiuto del 40 tra i giovani

Comunicato Stampa - In Italia mancano più di 60mila infermieri, 27mila al Nord, 13mila al Centro e 23.500 al Sud e nelle Isole

Comunicato Stampa - La carica dei nuovi farmaci che estendono la possibilità di cura alle donne con tumore del seno triplo negativo

Comunicato Stampa - L'antimicrobico-resistenza, l'epidemia nella pandemia con 1,27 milioni di morti

Comunicato Stampa - Lotta al tumore del seno, le donne si raccontano

Comunicato Stampa - Malessere mentale tra i giovanissimi. Aumentano casi di autolesionismo, ritiro sociale, abbandono scolastico

Comunicato Stampa - PDTA e unità di patologia oncologica in rete per dare al paziente oncologico il migliore percorso di cura e di assistenza

Comunicato Stampa - Bambini siete troppo piccoli per abituarvi a mangiare male. A Pollenzo si parla di stili di vita sani

Comunicato Stampa -  Boom di esami cardioradiologici, Tc e risonanza magnetica per lo studio delle complicanze cardiovascolari da Covid-19

Comunicato Stampa - Farmaci antivirali e anticorpi monoclonali per limitare i danni del Covid e l'ospedalizzazione

Comunicato Stampa - L'evoluzione della medicina di laboratorio

Comunicato Stampa - Malattie cardiovascolari pazienti curati sul territorio con il sistema Controllo remoto. Piemonte capofila in Italia

Comunicato Stampa - Malattie croniche, sul territorio si disegna il nuovo volto della medicina che risponde alle esigenze di salute

Comunicato Stampa - Malattie rare, l'appello di medici e associazioni pazienti

Comunicato Stampa - Vincere il diabete urbano con prevenzione e promozione dei corretti stili di vita, non solo diagnosi e cure

Comunicato Stampa - Epatite C, la grande sfida è assicurare l'accesso al trattamento con i nuovi farmaci

Comunicato Stampa - Malattie cardiovascolari, con la telecardiologia abbattimento delle liste di attesa

Comunicato Stampa - Malattie rare e complesse l'esperienza dell'ambulatorio di transitional care di Torino

Comunicato Stampa - Più di 24milioni di malati cronici ci vogliono medicina d'iniziativa

 

 

 

Enciclopedia Treccani:  In senso generico integrare, significa rendere intero e completo (riempire ciò che è incompleto o non completamente sufficiente ad un determinato scopo), aggiungendo quanto necessario o supplendo al difetto con mezzi opportuni. 

 

La pandemia attuale ha fatto comprendere a tutti come economia, politica e salute non sono elementi separabili e che soprattutto la salute è in grado di influenzare pesantemente qualsiasi tipo di futuro ci attenda in qualsiasi parte del mondo. In tutto questo pensiamo che l’integrazione, più che una parola chiave, sia una grande sfida futura.

Integrazione può voler dire mettere in ordine le priorità nel programmare la Ns società futura e rendere sostenibile tutto questo: la salute prima di tutto.

Integrazione può voler dire mettere a fattor comune conoscenze ed informazioni fondamentali per la cura appropriata del paziente e per la prevenzione delle malattie.

Integrazione può voler dire mettere a fattor comune competenze scientifiche sulla malattia e sulle nuove cure.

Integrazione può voler dire dialogo tra chi fa ricerca, chi deve renderne sostenibili i risultati e chi deve fare scelte di programmazione delle risorse consapevoli.

Integrazione può voler dire mettere a fattor comune saperi diversi che contribuiscano ad aprire gli orizzonti alla ricerca scientifica e che ne accelerino i risultati e le ricadute pratiche.

Integrazione può voler dire costruire percorsi di cura stabilendo in maniera chiara competenze reciproche tra gli operatori che generano assistenza.

Integrazione può voler dire distinguere fra la miglior terapia  e la cura più adeguata per la persona malata.

Integrazione significa passare dall’offerta di prodotto al servizio integrando bisogni e risposte e istituzioni e industria

Integrazione vuol dire costruire PDTA trasversali andando oltre la logica dei silos e verificare le necessità per soddisfare tutti gli step del percorso

Come si traduce tutto questo? Ospedale-territorio deve essere tradotto in continuità delle cure, dispositivo medico e farmaco deve essere tradotto in strumento di cura  e prevenzione/cura o medicina di precisione, silos budget deve essere tradotto in finanziamento appropriato e sostenibile dell’intero percorso di cura, tessera sanitaria/digitalizzazione deve essere tradotto in informazioni sanitarie facilmente condivise e complete su quel cittadino, PNRR deve essere tradotto in piano che ponga l’uniformità/equità di accesso al benessere per ogni cittadino, come obiettivo fondante.

E se integrazione è definibile come “Il TUTTO che è più della somma delle sue singole parti”*, questo significa maggior rispetto per ogni singola parte. Nella Winter School 2022 Motore sanità vuole dare pari voce ad ogni singola parte per una vera integrazione oggi necessaria nel settore salute.