Skip to content

L’OSSERVATORIO INNOVAZIONE DI MOTORE SANITÀ PRESENTA LE PROPOSTE PER I PRIMI 100 GIORNI DELLA NUOVA LEGISLATURA

Data

16 Nov 2022
Expired!

Ora

10:30 - 17:30

L'evento è finito

Comunicato stampa

Programma

RAZIONALE SCIENTIFICO

L’obiettivo di questa giornata è quello di raccogliere e sviluppare il  lavoro dell’Osservatorio Innovazione di Motore Sanità, per mettere in evidenza gli aspetti più rilevanti e urgenti che la nuova legislatura deve affrontare per consentire al nostro Sistema Sanitario di raggiungere risultati che abbiano  una forte ricaduta sulla cura e la gestione dei pazienti. Dieci le “tracce” proposte ai partecipanti, che verranno implementate durante l’evento  e produrranno proposte concrete da illustrare e speriamo realizzare  nella prima parte della nuova legislatura.

Gli argomenti che verranno trattati  sono il frutto di un’elaborazione di alto profilo, che ha visto il contributo di molti professionisti , esperti della materia e decisori politici , del mondo dell’industria , delle istituzioni e della scienza ,di rappresentanti dei pazienti ,che hanno avuto modo di confrontarsi sul campo  con il difficile mondo delle politiche sanitarie e riflettere sui punti deboli e sulle eccellenze del nostro SSN  

Il Board scientifico di Motore Sanità ritiene che il punto principale su cui si snodano tutte le azioni e gli obiettivi sia quello relativo alle risorse umane. Se è vero che ci sono stati errori di pianificazione,  occorre ripartire proprio da lì per arrivare a programmare la formazione e il numero dei professionisti sanitari, tutti, che tenga conto delle effettive esigenze di quantità di professionisti e specificità di specializzazione delle strutture sanitarie, dei territori e dei pazienti. Non possiamo dimenticare che le risorse professionali in opera nel nostro Sistema Sanitario hanno svolto un prezioso lavoro e lo continuano a svolgere con una capacità molto elevata. Ma se non c’è un’organizzazione e una chiara indicazione del percorso da svolgere, sicuramente tante di queste preziose energie potrebbero  essere disperse.  C’è l’urgenza di portare avanti azioni concrete per far sì che da subito  possano essere date  le giuste risposte. Siamo in un momento di grande trasformazione del SSN, e il nostro lavoro di osservatorio parte necessariamente  dall’analisi dell’esistente e  dalle riforme approvate per la realizzazione del Pnnr: uno dei maggiori problemi per la sua realizzazione è proprio la carenza di personale e la sua formazione.

In questo evento verrà quindi svolto un focus sulle risorse umane, su quali meccanismi agire subito nell’emergenza e poi con uno sguardo più ampio , pensare al il futuro del SSN e della sua organizzazione senza trascurare il “ benessere organizzativo” delle strutture , che significa soprattutto mettere in atto politiche che cercano  di rendere più efficace il lavoro di chi opera in Sanità.

I risultati di questa giornata  lavoro e di elaborazione di idee e progetti , verrà messo a disposizione, di specifici stakeholder e policy makers e naturalmente istituzioni, che ne valuteranno la coerenza , la comprensione,  l’applicabilità e le ricadute sul sistema, primi tra tutti i pazienti e le loro famiglie .