Skip to content

Anche il Piemonte inaugura la banca del plasma Covid 19

Dopo l’esperienza del Veneto, anche il Piemonte attiva la banca del Plasma Covid 19. La sperimentazione è partita inizialmente negli ospedali di Torino e Novara ed ora è estesa in tutto il territorio piemontese.

Parte dunque ufficialmente in tutto il Piemonte il Protocollo di ricerca sull’efficacia del plasma nella cura dei pazienti Covid-19 con insufficienza respiratoria.

Il protocollo è stato approvato dal Centro Nazionale Sangue ed è finanziato dalla Regione Piemonte. Al progetto, coordinato dalla Città della Salute di Torino, partecipano tutti i servizi trasfusionali e le Aziende sanitarie del Piemonte, oltre alla Valle d’Aosta, dopo il via libera dei vari Comitati Etici aziendali.

La Banca del Plasma del Piemonte al momento vede il coinvolgimento attivo di 16 Centri.

Tra i primi a candidarsi per donare il proprio sangue il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, che negli scorsi mesi aveva contratto il Covid 19.

Nei primi giorni di giugno, inizierà il trattamento anche ai pazienti.

La terapia del plasma in Piemonte si differenzia da quella delle altre Regioni perché verrà paragonato l’uso di plasma dei guariti, chiamato comunemente plasma iperimmune, con l’uso di plasma di donatori che non hanno avuto contatto con il virus SARS-CoV-2 e con l’uso della terapia medica standard del Covid-19.

Le caratteristiche che devono avere i donatori:

  • soggetti con diagnosi di Covid-19 documentata;
  • risoluzione completa dei sintomi o interruzione di eventuale terapia almeno 14 giorni prima della donazione;
  • negatività del tampone nasofaringeo su due campioni ad almeno 24 ore di distanza dopo 14 giorni dalla risoluzione clinica;
  • età inferiore a 65 anni, se già donatori di sangue (inferiore a 60 anni per coloro che non hanno mai donato) e peso superiore a 50 kg;
  • se maschi, assenza nella storia personale di trasfusioni di sangue; se femmine, assenza di precedenti gravidanze o interruzioni di gravidanza, oltre che di trasfusioni.

Centri piemontesi della Banca Regionale del Plasma Covid-19

Servizi Immunoematologia e Medicina Trasfusionale Numeri di telefono da contattare donazioni
 

Banca del Plasma Molinette

 

011.6334101 – 011.6334109

OIRM – S. Anna 011.3134995 – 011.3134994
ASL Citta’ TO 011.4393205 – 011.4393201
trasfusionale@aslcittaditorino.it

Francesca Romanin

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp