Summer School 2017
Asiago-Gallio 21-22-23 settembre 2017

Giovedì 21 settembre 2017

Roberto Ciambetti,
Presidente Consiglio Regionale Regione del Veneto

amGiulio Gallera, Assessore al Welfare Regione Lombardia

E' avvocato, fondatore di uno studio legale a Milano specializzato in diritto societario e commerciale. Dal 29 giugno 2016 è Assessore al Welfare di Regione Lombardia. Precedentemente è stato Assessore al Reddito di Autonomia e Inclusione Sociale, volontariato, associazionismo e terzo settore, Conciliazione e Pari Opportunità. E' stato Sottosegretario di Regione Lombardia ai Rapporti con la Città Metropolitana e Presidente della Commissione Speciale per il riordino delle Autonomie Locali del Consiglio Regionale.

Sonia Viale, Vicepresidente Regione Liguria, Assessore alla Sanità,
Politiche Sociali e Sicurezza

Emanuele Munari, Sindaco di Gallio

Angelo Ciocca, Europarlamentare

amTonino Aceti, Coordinatore Nazionale Tribunale per i diritti del malato,
Cittadinanzattiva

Stefano Campostrini, Professore di Statistica Sociale e Sanitaria
Università Cà Foscari Venezia

Raffaele Stefanelli, Amministratore Delegato Boston Scientific SpA

amMarco Marchetti, Responsabile Centro Nazionale HTA, Istituto
Superiore di Sanità

Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore (Roma) e specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva e in Medicina Legale e delle Assicurazioni. Dal 1995 medico di Direzione Sanitaria prima e poi responsabile della Unità di Valutazione delle Tecnologie (UVT) del Policlinico Universitario Agostino Gemelli. Dal 01/01/2017 Direttore del CENTRO NAZIONALE PER L’HEALTH TECHNOLOGY ASSESMENT dell’Istituto Superiore di Sanità. E’ riconosciuto a livello internazionale come opinion leader sul tema dell’HTA. External referee del NHS Health Technology Assessment Programme. UK nel 2003 e nel 2008. Co-chair dell’Interest Subgroups “Hospital based HTA” di HTAi (http://www.htai.org/interest-groups/hospital-based-hta.html). Partecipa sin dall’inizio alle attività dello European Network of Health Technology Assessment (http://www.eunethta.eu ) e al progetto AdHopHTA (Adhopting Hospital Based Health Technology Assessment) - http://www.adhophta.eu/ . Le sue competrenze in ambito di ricerca, applicativo e di docenza si focalizzano, oltre che sui temi dell’HTA, anche sul management ospedaliero, sulla valutazione della qualità delle cure, sulla gestione del rischio clinico, sulla epidemiologia e sulla evidence based medicine. È autore di oltre 150 pubblicazioni scientifiche.

Nino Cartabellotta, Presidente Fondazione GIMBE

Nino Cartabellotta, medico, è presidente della Fondazione GIMBE, che dal 1996 promuove l’integrazione delle migliori evidenze scientifiche in tutte le decisioni politiche, manageriali, professionali che riguardano la salute delle persone. Pioniere italiano dell’Evidence-based Medicine, è oggi riconosciuto tra gli esperti più autorevoli di ricerca e sanità del nostro Paese, grazie a competenze trasversali che interessano tutti i livelli del sistema sanitario. È coordinatore scientifico dei programmi istituzionali della Fondazione GIMBE: #salviamoSSN”, finalizzato a salvaguardare un servizio sanitario pubblico e universalistico e #GIMBE4young, nato per diffondere la cultura dell’EBM tra i professionisti sanitari del futuro. Coordina l’Osservatorio GIMBE e cura la pubblicazione annuale del Rapporto GIMBE sulla sostenibilità del SSN.

Marina Cerbo, Dirigente Area funzionale Innovazione Sperimentazione
e Sviluppo ISS Age.na.s

amAngelo Del Favero, Direttore Generale Istituto Superiore di Sanità,
Presidente Federsanità ANCI

Laureato in Scienze Statistiche ed Economiche dell’Università degli Studi di Padova è stato consulente del Ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali. È stato Direttore Generale dell’azienda ULSS della Regione Veneto e della Città della Salute della Scienza di Torino. Attualmente è Direttore Generale dell’Istituto Superiore di Sanità ed è Presidente nazionale di Federsanità ANCI.

amFederico Cabitza, Ricercatore Dipartimento di informatica, sistemistica
e comunicazione, Università Bicocca Milano

Dopo gli studi classici (Liceo Berchet di Milano) Federico Cabitza si laurea in Ingegneria Informatica nel 2001 al Politecnico di Milano con una tesi sperimentale di Robotica e Intelligenza Artificiale con il Prof. Marco Somalvico, tra i padri fondatori di tali discipline in Italia. Tra il 2000 e il 2003 lavora nel settore privato presso due aziende del Gruppo TC Sistema nei sistemi informativi e progettazione dei flussi. Nel 2007 consegue il Dottorato di Ricerca in Informatica presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca, con una tesi sul ruolo della tecnologia informatica nel coordinamento del lavoro collaborativo in ambito ospedaliero (relatore prof.ssa Simone). Dal 2007 al 2011 opera come ricercatore aggiunto (post-Doc) presso il Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione, specializzandosi nell'analisi dei requisiti socio-tecnici per la progettazione di sistemi di supporto alla collaborazione e al processo decisionale medico in contesti ospedalieri. Dal 2004 al 2011 lavora inoltre come consulente direzionale per Sysline SpA (poi acquisita dal Gruppo GPI) nella progettazione di sistemi informatici ospedalieri (prescrizione farmacologica e registri di specialità presso strutture come Humanitas Rozzano, Gavazzeni Bergamo, Policlinico San Donato). Dal 2011 è ricercatore universitario presso il Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione delll'Università degli Studi di Milano-Bicocca, e quindi professore aggregato di Interazione Uomo-Macchhina per il Corso di Laurea in Informatica, e docente titolare di Data Visualization per il Corso di Laurea Magistrale in Data Science erogati dal medesimo Ateneo. Ha insegnato inoltre in Scuole di Specializzazione e in Master di primo e secondo livello rivolti a professionisti sanitari. Dal 2016 è consulente permanente in staff alla Direzione Scientifica dell'IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano per l'analisi dei dati dei registri informatizzati di specialità di tale struttua e la definizione di modelli predittivi basati su Machine Learning. E' autore di più di 120 pubblicazioni tra atti di convegno internazionali, tra cui si ricordano Healthinf 2014 [1] e CardioEvent 2016 [2], capitoli di libro, tra cui si ricordano [3] e [4] e articoli su riviste scientifiche internazionale ad alto impatto, tra cui [5] e [6]. [1] Cabitza, F., Del Zotti, F., & Misericordia, P. (2014). Electronic Records for General Practice-Where we are, where we should head to improve them. In 7th International Conference on Health Informatics, HEALTHINF 2014-Part of 7th International Joint Conference on Biomedical Engineering Systems and Technologies, BIOSTEC 2014 (pp. 535-542). SciTePress. [2] Cabitza F. (2016) Big Data and Smart IT for the cardiologists. It's all about your collective knowledge!. In the Proceedings of the 8th International Cardio Event, 2016, Firenze, Palazzo Congressi. [3] Cabitza F., and Batini, C. (2016) Information Quality in Healthcare. In Batini C., Scannapieco, M. (Ed.), Data and Information Quality. Dimensions, Principles and Techniques (pp. 403-419). NY, NY, USA: Springer International Publishing. [4] Cabitza, F. (2016) Rappresentazione del dolore: concetti e strumenti. In Il Dolore in Ortopedia e Traumatologia (pp. 15–34). Como, Italy: Griffin. [5] Cabitza, F., Simone, C. and De Michelis, G. (2015) User-driven prioritization of features for a prospective interpersonal health record: Perceptions from the Italian context. Computers in Biology and Medicine, 59, 202–210 DOI: 10.1016/j.compbiomed.2014.03.009 [6] Cabitza, F., Rasoini, R., & Gensini, G. F. (2017). Unintended Consequences of Machine Learning in Medicine. JAMA. 318(6)

Marco Monciardini, Innovation Manager Siemens Healthcare

Nicola Stabile, Presidente Promofarma,
Presidente Federfarma Campania

Fabio Faltoni, Direttore Generale Servizi Ingegneria Clinica e Soluzioni Integrate ICT Italia, TBS Group

Luigi Gili, Avvocato Docente Università Bocconi Milano

amVittorio Morello, Presidente AIOP Veneto

Dr Vittorio Morello, nato il 20 gennaio 1959 a Bologna, laurea in Giurisprudenza. Specializzato come giurista d’impresa lavora presso vari istituti di credito sino a ricoprire l’incarico di direttore commerciale. Presidente di AIOP Veneto e componente del Consiglio Nazionale AIOP dal 2009. Membro del consiglio d’amministrazione della Casa di cura S. Maria Maddalena dal 1992, viene nominato Amministratore Delegato della stessa nel 1998.

amMarco Vecchietti, Consigliere Delegato RBM Assicurazione Salute

Nato a Roma nel 1977 e laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Roma, con Master di specializzazione per giurista d’impresa. Dal 2011 è Consigliere Delegato di RBM Assicurazione Salute S.p.A.; dal 2008 è anche Consigliere Delegato e Direttore Generale di Previmedical S.p.A. e Consigliere Delegato di IAMA Consulting. Dal 2017 è membro del Consiglio Direttivo della Fondazione ANIA. Dal 2014 è membro della task force internazionale “Health&Care” dell’European Association of Paritarian Institutions (AEIP) e dello Steering Comitee OCPS presso la SDA Bocconi.

amGiorgio Albè, Avvocato Albè & Associati Studio Legale

Avvocato e socio fondatore di Albè & Associati Studio Legale. Svolge attività di consulenza in materia di diritto del lavoro e diritto commerciale, con esperienza e competenza nel settore sanitario, in particolare quello privato. In ambito giuslavoristico si occupa di contratti individuali e collettivi; assiste le aziende nelle trattative con le organizzazioni sindacali dei lavoratori, con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e con gli altri enti pubblici, anche nell’ambito del welfare; segue il contenzioso, in ogni grado, sino alla Corte di Cassazione ed alla Corte Costituzionale. Nel settore del diritto commerciale si occupa principalmente di acquisizioni e cessioni aziendali e societarie ed operazioni di ristrutturazione.

amRoberto Soj, Direttore Generale Lombardia Informatica

Nel corso della mia carriera ho maturato numerose e diversificate esperienze professionali a livello direttivo in grandi organizzazioni pubbliche e private, in cui ho contribuito ad assicurare la redditività e lo sviluppo attraverso: il disegno di adeguate strategie di breve, medio e lungo termine; il risanamento e riposizionamento di unità organizzative in situazioni di criticità; il raggiungimento degli obiettivi individuati; il controllo sull'impiego delle risorse finanziarie, umane e strumentali assegnate.

Mariella Enoc, Presidente Ospedale Pediatrico Bambino
Gesù Roma

Ferdinando Balzarotti, Consigliere di Presidenza Federsolidarietà-
Confcooperative Piemonte, Vice Presidente Motore Sanità

Venerdì 22 settembre 2017

Gabriele Pelissero, Presidente Nazionale AIOP

Nato a Casale Monferrato il 17.1.1950. Laureato in Medicina e Chirurgia con Lode presso l’Università degli Studi di Pavia il 4 Luglio 1974. Specialista in Igiene e Medicina Preventiva con Lode e Specialista in Medicina del Lavoro con Lode presso l’Università degli Studi di Pavia. Dall’Anno Accademico 2000-2001 Professore Ordinario di Igiene e Organizzazione Sanitaria presso l’Università degli Studi di Pavia, in cui ricopre i seguenti incarichi accademici: Direttore della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva. Presidente della Classe 1 delle Professioni Sanitarie Infermieristiche ed Ostetriche (Corso di Laurea triennale in Infermieristica; Corso di laurea triennale in Ostetricia; Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche). Direttore del Centro Interuniversitario di Ecologia Umana. Direttore della Unità di Igiene del Dipartimento di Sanità Pubblica, Medicina Sperimentale e Forense. E’ Presidente dell’Ospedale S. Raffaele di Milano e Vice Presidente dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Ha incarichi direttivi a livello nazionale nelle seguenti Società: Presidente Nazionale di AIOP, Associazione Italiana di Ospedalità Privata, ed è Presidente dell’assemblea dell’European Union of Private Hospitals. Vice Presidente Nazionale della Associazione Nazionale Medici di Direzione Ospedaliera (ANMDO). Consigliere di Amministrazione e Vice Presidente della Fondazione Banca del Monte di Lombardia. Consigliere Nazionale di Confindustria. Presidente del GM Sanità di Assolombarda. E’ autore di circa 200 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali, di Trattati Scientifici e di Monografie sui temi dell’Organizzazione Sanitaria. La sua ’attività scientifica concerne prevalentemente l’Epidemiologia, l’Organizzazione e il Management sanitario, la valutazione dei sistemi e dei servizi sanitari. E’ insignito delle onorificenze di Commendatore e Grande Ufficiale della Repubblica Italiana.

Fiorenzo Corti, Vice Segretario Nazionale FIMMG
Responsabile Area comunicazione FIMMG

Enrico Coscioni, Consigliere del Presidente della Giunta Regionale per i temi
attinenti alla sanità, con delega ai rapporti con gli organismi regionali e del Governo in materia di sanità, Regione Campania

Domenico Mantoan, Direttore Generale Sanità e Sociale Regione del Veneto

amAdriano Marcolongo, Direttore Generale Direzione centrale salute,
integrazione sociosanitaria, politiche sociali e famiglia, Friuli Venezia Giulia

Dal 1.09.2013 ad oggi, Direttore centrale salute, integrazione sociosanitaria, politiche sociali e famiglia, della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

amLorenzo Miraglia, Presidente Nazionale AIOP Giovani

Walter Orlandi, Direttore regionale Salute, Welfare Organizzazione e Risorse
Umane Regione Umbria

Vincenzo Panella, Direttore Regionale Salute e Politiche Sociali Regione Lazio

Monica Piovi, Direttore Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale
Regione Toscana

Francesco Ripa di Meana, Presidente FIASO

Silvestro Scotti, Segretario Generale Nazionale FIMMG

Andrea Sermonti, giornalista

Antonio De Poli, Capo Questore del Senato della Repubblica

amRodolfo Lena, Presidente VII Commissione Politiche Sociali e Salute
Regione Lazio

Nato a Palestrina nel 1965, in provincia di Roma, Comune che ha amministrato da sindaco per 2 legislature, prima di essere eletto Consigliere regionale del Lazio nella lista del Partito Democratico nel 2013. Presidente della commissione Politiche sociali e Salute, in passato ha maturato altre esperienze in ambito istituzionale nel Consiglio Federale Legautonomie Lazio e in Anci.

Giovanni Monchiero, Componente XXII Commissione Affari Sociali, Camera
dei Deputati

Fabio Rolfi, Presidente III Commissione Permanente Sanità e Politiche
Sociali Regione Lombardia

Stefano Scaramelli, Presidente III Commissione Tutela della salute,
Politiche sociali e del terzo settore Regione Toscana

Nicola Pinelli, Direttore Generale FIASO

Gianni Amunni, Direttore ITT Istituto Toscano Tumori e Direttore ISPO
Istituto per lo Studio e la Prevenzione Oncologia, Firenze

Valerio Biglione, Market Access Associate Director Bristol Myers Squibb

Alberto Bortolami, Coordinamento Rete Oncologica, IRCCS Istituto
Oncologico Veneto, Padova

Libero Ciuffreda, Direttore f.f. Oncologia Medica 1 AOU Città della
Salute e Scienza di Torino

Luciano Flor, Direttore Generale AOU Padova

Tiziana Frittelli, Direttore Generale Policlinico Tor Vergata, Roma

Dal 1°Luglio 2014 Direttore Generale del Policlinico Tor Vergata, dopo aver ricoperto, per due anni, l’incarico di Direttore Generale dell’Acismom, ente pubblico internazionale che, in Italia, gestisce l’attività sanitaria per conto del Sovrano Militare Ordine di Malta. Laureata in giurisprudenza ed economia con Master in Ingegneria Gestionale, è Dirigente del SSN dal 1998, avendo lavorato prima presso il San Camillo Forlanini e, poi, presso il Policlinico Tor Vergata, come capo Dipartimento delle Risorse Umane. È stata consulente del Siveas, la Cabina di Regia del Ministro della Salute per le regioni in piano di rientro. Insegna presso il Master di Management sanitario del CEIS, al C.d.L. Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche Diagnostiche di Tor Vergata e presso la Luiss Business School in materia di “Risk Management in Sanità” Autrice di numerosi articoli in materia di sanità pubblica. È Presidente di Federsanità Anci federazione Lazio e Vicepresidente nazionale. Coordinatore dell’Area Centro del forum permanente dei Direttori Generali.

amFrancesca Patarnello, VP Market Access & Government Affairs,
AstraZeneca

Francesca Patarnello, Vice President Market Access & Government Affairs per AstraZeneca Italia. Laureata in Economia e Statistica ha iniziato la sua carriera in Farmitalia Carlo Erba e maturato successivamente importanti esperienze nella storica Farmitalia, poi in Fidia, GlaxoSmithKline e Amgen dove ha ricoperto il ruolo di Value & Access Director. Francesca è attualmente membro del Consiglio Direttivo della SIHTA (Society of Health Technology Assessment) e ha ricoperto posizioni accademiche in diverse università. E’ coautrice di numerose pubblicazioni sull’innovazione dei farmaci, sull’HTA e il market access, fermamente convinta che la connessione tra ricerca, assistenza e pubblico-privato siano la nuova frontiera per giudicare in modo favorevole la novità, il frutto della scoperta, la sua utilizzabilità e contribuendo alla sostenibilità del sistema.

Camillo Rossi, Direttore Generale ASST di Cremona

Domenico Scibetta, Direttore Generale Ulss6 Euganea

Marco Zibellini, Direttore medico Chiesi Italia S.p.A.

Mauro Bonin, Commissario Azienda Zero Regione del Veneto

amGiovanni Porcelli, Presidente SORESA Regione Campania

amFrancesco Saverio Mennini
Professore di Economia Sanitaria, EEHTA CEIS, Università di Roma “Tor Vergata”,
Kingston University, London, UK


Prof. Francesco Saverio Mennini, è attualmente Professore di Economia Sanitaria e Economia Politica presso la Facoltà di Economia dell’Università di Roma “Tor Vergata. E’ anche Professore di Economia e Programmazione Sanitaria presso il Dipartimento di Statistica dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. E’ Visiting Professor presso l’Institute of Leadership and Management in Health, Kingston University, London, UK (dal 2011). E’ Research Director, del Centre for Economic Evaluation and HTA (EEHTA), presso il CEIS dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. E’ Presidente dell’ ISPOR Italy Rome Chapter. E’ membro del Comitato Scientifico Regionale (Regione Lazio)su HIV e HCV (dal 2011) E’ autore di numerose pubblicazioni su riviste Internazionali e Nazionali. E’ membro del IRG (Integrity Research Group), Kingston Univeristy, London, UK. Attualmente è titolare dei Corsi Universitari (laurea e post-laurea) in Economia Sanitaria, ed Economia Politica presso l'Università di Roma "Tor Vergata" (Facoltà di Economia). E’ un consulente del Ministero della Salute e di ospedali e ASL. E’ membro del gruppo di lavoro sulla formazione dei pazienti con AIFA ed EUPATI. E’ adviser al “Technical Consesus Meeting on Headache Outcome Meausres” all’interno del progetto della World Health Organization “Global Campaign to Reduce the Burden of Headache Worldwide”, WHO in collaborazione con Leading NGOs.

Anna Maria Cattelan, Direttore UOC Malattie Infettive AOU Padova

amNicola Ruggiero, Vicepresidente Anitec

Ingegnere elettronico, 46 anni, esperto di telecomunicazioni e del digitale, ha guidato aziende multinazionali del settore per oltre 14 anni occupando sempre posizioni C-level ed accumulando esperienze in tutti i continenti. Oggi è amministratore delegato del gruppo Qualta Informatica, ed imprenditore nel digitale in ambito sanità e wellness, oltre che dei servizi innovativi per le grandi infrastrutture del paese. Nicola è Vicepresidente di ANITEC - Associazione Nazionale Industrie Informatica, Telecomunicazioni ed Elettronica di Consumo - con delega ad Innovazione ed Internazionalizzazione, e segue da vicino le startup del digitale, e le innovazioni per l’IoT e l’Industry 4.0.

Sabato 23 settembre 2017

Daniela Boresi, giornalista

Davide Faraone, Sottosegretario di Stato Ministero della Salute

Fiorenzo Corti, Vice Segretario Nazionale FIMMG
Responsabile Area comunicazione FIMMG

amAngelo Del Favero, Direttore Generale Istituto Superiore di Sanità,
Presidente Federsanità ANCI

Laureato in Scienze Statistiche ed Economiche dell’Università degli Studi di Padova è stato consulente del Ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali. È stato Direttore Generale dell’azienda ULSS della Regione Veneto e della Città della Salute della Scienza di Torino. Attualmente è Direttore Generale dell’Istituto Superiore di Sanità ed è Presidente nazionale di Federsanità ANCI.

Domenico Mantoan, Direttore Generale Sanità e Sociale Regione del Veneto

Regele Dagmar, Direttrice SC Dipartimento Prevenzione e Sanità
Azienda Sanitaria dell´Alto Adige

Domenico Scibetta, Direttore Generale Ulss6 Euganea

amNicola Ruggiero, Vicepresidente Anitec

Ingegnere elettronico, 46 anni, esperto di telecomunicazioni e del digitale, ha guidato aziende multinazionali del settore per oltre 14 anni occupando sempre posizioni C-level ed accumulando esperienze in tutti i continenti. Oggi è amministratore delegato del gruppo Qualta Informatica, ed imprenditore nel digitale in ambito sanità e wellness, oltre che dei servizi innovativi per le grandi infrastrutture del paese. Nicola è Vicepresidente di ANITEC - Associazione Nazionale Industrie Informatica, Telecomunicazioni ed Elettronica di Consumo - con delega ad Innovazione ed Internazionalizzazione, e segue da vicino le startup del digitale, e le innovazioni per l’IoT e l’Industry 4.0.

Francesco Grillo, Managing Director Vision & Value, Oxford
University, Visiting Scholar

Roberto Moriondo, Direttore scientifico
Motore Sanità Tech e Direttore Generale Comune di Novara

amErnesto Belisario, Avvocato Senior Partner Studio Legale E-Lex

Avvocato cassazionista, si è specializzato con lode in Diritto Amministrativo e Scienza dell’Amministrazione presso l’Università Federico II di Napoli. Assiste imprese e pubbliche amministrazioni in questioni relative al diritto delle tecnologie (digitalizzazione e dematerializzazione, open government, open data, privacy, startup) e del diritto amministrativo (appalti, edilizia, urbanistica, responsabilità erariale e pubblico impiego) in ambito stragiudiziale e giudiziale. Autore di numerose pubblicazioni nelle materie di attività, ha scritto i libri “La nuova Pubblica Amministrazione Digitale”, “Diritto tra le nuvole: profili giuridici del cloud computing” ed è coautore – tra gli altri – dei testi “I siti web delle Pubbliche amministrazioni” e “Come si fa open data”. Ha altresì collaborato alla stesura di alcune voci per il “Dizionario di informatica” edito da Treccani. L’Avv. Ernesto Belisario è docente in numerosi corsi e Master sui temi dei profili giuridici dell’innovazione e della digitalizzazione (tra i quali si segnalano: Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno, Scuola della Pubblica Amministrazione di Regione Umbria, Università della Basilicata, Università La Sapienza, Università Cattolica e del Sacro Cuore, Università del Salento). Partecipa come relatore a numerosi convegni nazionali e internazionali sulle materie di attività. Già Presidente del Circolo dei Giuristi Telematici e dell’Associazione italiana per l’Open Government, è Segretario Generale dell’Istituto per le politiche dell’innovazione. È stato nominato dal Presidente dell’ISTAT componente della Commissione degli Utenti dell’Informazione Statistica ed è stato membro del Tavolo permanente per l’innovazione e l’agenda digitale italiana costituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Paolo Colli Franzone, Direttore Generale Netics

amLuca Facta, Direttore Federsolidarietà e FederazioneSanità
di Confcooperative Piemonte

Sociologo, Direttore Federsolidarietà e FederazioneSanità di Confcooperative Piemonte, federazioni a cui aderiscono 400 cooperative sociali e sanitarie piemontesi impegnate nei servizi alle persona e per l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. Impegnato da più di 15 anni nello sviluppo di policy relative ai sistemi di welfare regionale e territoriale, di politiche attive del lavoro e più nello specifico di modelli di welfare integrativo e aziendale. Negli ultimi cinque anni ha iniziato ad occuparsi di Relazioni Sindacali seguendo in particolare la nascita e il radicamento in Piemonte del progetto di sistema mutualistico di Confcooperative relativo al welfare contrattuale.

Francesco Grillo, Managing Director Vision & Value, Oxford
University, Visiting Scholar

Emilio Iodice, Assessore alle Politiche Sociali e Ambientali,
Comune di Novara

amGabriella Levato, Medico di Medicina Generale, FIMMG Lombardia

Novembre 1993 A tutt'oggi - medico convenzionato con il SSN per la medi¬cina generale; da gennaio 2000 nella forma associata della medicina di gruppo evoluta. Aprile 2016 a tutt’oggi – Scuola di Formazione Regionale in Medicina Generale: Coordinatore Medico Polo di Pavia. Marzo 2015 a tutt’oggi – Vice segretario FIMMG (Federazione Italiana Medici Medicina Generale) regione Lombardia.
Febbraio 2014 a tutt’oggi – Direttore Sanitario di TELBIOS società italiana di telemedicina e partner tecnologico nella gestione dei percorsi dei soggetti affetti da patologia cronica nell’ambito del progetto CReG di Regione Lombardia. 2011 a tutt’oggi – Incarico di Consigliere FIMMG sezione provinciale di Milano. Maggio 2003 ad oggi – Formatore responsabile nella progettazione, organizzazione e gestione di eventi formativi ECM per conto del Provider SIFMed 358 (Scuola Italiana di Formazione e Ricerca in MEDicina di Famiglia).

Andrea Nicolini, Comitato Permanente dei Sistemi informatici CISIS

amRoberto Soj, Direttore Generale Lombardia Informatica

Nel corso della mia carriera ho maturato numerose e diversificate esperienze professionali a livello direttivo in grandi organizzazioni pubbliche e private, in cui ho contribuito ad assicurare la redditività e lo sviluppo attraverso: il disegno di adeguate strategie di breve, medio e lungo termine; il risanamento e riposizionamento di unità organizzative in situazioni di criticità; il raggiungimento degli obiettivi individuati; il controllo sull'impiego delle risorse finanziarie, umane e strumentali assegnate.

Istituto per lo Studio e la Prevenzione Oncologia, Firenze

Ermes Zani, Partner Healthy Reply

 

Vai alla pagina dell’evento, clicca qui