Le Reti Oncologica ed Ematologica nel Veneto – Padova 12 giugno 2018

RELATORI

amDomenico Mantoan, Direttore Generale Area Sanità e
Sociale Regione del Veneto

Direttore generale dell’Area Sanità e Sociale della Regione del Veneto. Dal 21/11/2016 ad oggi Componente Cabina di Regia del progetto “Portale della trasparenza dei servizi per la salute” Ministero della Salute. Dal 16/6/2016 ad oggi Componente Commissione nazionale per l’aggiornamento dei Lea e la promozione dell’appropriatezza nel Servizio Sanitario nazionale Ministero della Salute.

amPierfranco Conte, Direttore SC Oncologia Medica 2 IRCCS Istituto Oncologico
Veneto, Padova - Direttore della Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica
Dipartimento di Scienze Chirurgiche Oncologiche e Gastroenterologiche
Università di Padova - Coordinatore Rete Oncologica Veneta

PierFranco Conte e' nato a Fossano (CN); si è laureato nel 1974 in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Torino; si è specializzato in Oncologia medica, successivamente in Immunologia clinica, e infine in Ematologia. Attualmente e' Prof. Ordinario di Oncologia Medica all'Università degli Studi Padova dove ricopre il ruolo anche di Direttore della Scuola di Specializzazione in Oncologia. Dal febbraio 2013 e' Direttore della UOC di Oncologia Medica 2 dell'Istituto Oncologico Veneto IRCCS di Padova. Dal 2014 inoltre e' Coordinatore Tecnico Scientifico della Rete Oncologica Veneta e Coordinatore Clinico del Centro HUB di Senologia (Breast Unit) IOV IRCCS. Le sue linee di ricerca hanno contribuito a definire lo stato dell'arte della terapia dei tumori della mammella e dell'ovaio. Proprio nel 2016 ha iniziato a Padova la prima ricerca al mondo per verificare la praticabilità di terapie immunologiche per combattere il tumore al seno di tipo “triplo negativo”, il più invasivo e il più difficile da aggredire perché non trattabile con terapie ormonali e biologiche, ma solo con la chemioterapia. Ha pubblicato più di 300 articoli in riviste scientifiche internazionali. Vincitore nel 2007 del prestigioso Premio Internazionale Claude Jacquillat per le sue ricerche sul carcinoma mammario. Vincitore nel gennaio 2015 del Premio Internazionale Stelle della Fenice nel mondo per aver inserito la prima paziente al mondo in uno studio clinico (OlympiAD) volto a valutare l'efficacia di un farmaco innovativo"

Vittorina Zagonel, Direttore Dipartimento di
Oncologia Clinica e Sperimentale, Istituto
Oncologico Veneto IRCCS Padova

amGianpietro Semenzato, Direttore U.O. Ematologia,
Azienda Ospedale - Università di Padova,
Coordinatore Tecnico Scientifico REV


amSimona Bellometti, Direttore Sanitario
ULSS 8 BERICA

amGiovanna Scroccaro, Responsabile Centro Regionale
Unico sul Farmaco - CRUF, Regione del Veneto

Laurea in Farmacia presso Università degli Studi di Bologna, specializzata in Farmacologia Applicata presso Università degli Studi di Modena e in Farmacologia Clinica presso Università degli Studi di Milano
Dal 1998 al 2012 è stata Direttore della Farmacia Ospedaliera dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona.
Dal 2012 ad oggi è Direttore dell’Unità Organizzativa Farmaceutico, Protesica e Dispositivi Medici della Regione del Veneto.
Dal 2012 ad oggi è inoltre Responsabile Tecnico-Scientifico del Coordinamento Regionale sul Farmaco (CRUF)
Nell’arco della sua carriera è stata ed è tuttora designata come componente in diverse commissioni regionali e nazionali, si riassumono di seguito le più rappresentative.
Dal 2000 al 2007 è stata Presidente della SIFO (Società Italiana di Farmacia Ospedaliera).
Dal 2010 ad oggi è Presidente della Commissione Tecnica Regionale dei Dispositivi Medici (CTRDM) e dal 2013 ad oggi è Presidente Commissione Tecnica Regionale Farmaci (CTRF)
Dal 2014 ad oggi è Componente effettivo del Comitato tecnico sanitario, presso il Ministero della Salute, Sezione per i dispositivi medici.
Dal 2015 ad oggi è Componente della Cabina Nazionale – HTA presso il Ministero della Salute.
Sempre dal 2015 ad oggi è Componente del Comitato prezzi e rimborso dell’Agenzia Italiana del Farmaco
Dal 2016 ad oggi è Componente del Coordinamento Regionale della Rete Ematologica Veneta (CREV) e Componente del Coordinamento Regionale della Rete Oncologica del Veneto (CROV)

Valentina Guarneri, Oncologia Medica 2 Istituto
Oncologico Veneto


Alberto Bortolami, Coordinamento Rete
Oncologica Istituto Oncologico Veneto Padova


amGianni Amunni, Direttore Generale, Istituto per lo studio, la prevenzione
e la rete oncologica (ISPRO)

Dal 15 dicembre 2010 a tutt’oggi
ISPO- Istituto per lo Studio e la Prevenzione Oncologica, via Cosimo il Vecchio, 2 Firenze Ente del Servizio Sanitario Regionale
Contratto per lo svolgimento della funzione di Direttore Generale
Direttore Generale
Dal luglio 2015 a tutt’oggi
Regione Toscana – ITT- Istituto Toscano Tumori
Regione Toscana-Rete Oncologica
Incarico con Delibera di Giunta Regionale
Direttore Scientifico ITT con coordinamento delle attività di ricerca
Dal 2004 a tutt’oggi
Regione Toscana –ITT- Istituto Toscano Tumori
Regione Toscana-Rete Oncologica
Incarico con Delibera di Giunta Regionale
Direttore operativo dell’Istituto Toscano Tumori, con funzioni di coordinamento dell’attività
oncologica della Regione Toscana
E’ membro della Commissione Ministeriale per le reti oncologiche previste dal P.O.N.
E’ membro della Commissione Amianto (Ministero della Salute).
E’ membro della Commissione Ministero della Salute per la Rete Nazionale Tumori Rari.
E’ Coordinatore per progetto CCM sulla valutazione Reti Oncologiche Nazionali.

Francesca Temporin, UOC Farmacia Azienda
Ospedaliera di Padova

amSilvia Cavallarin, Vice Presidente Tribunale per i
Diritti del Malato

Da Gennaio 2017 ad oggi
Consigliera di Fiducia
Città Metropolitana di Venezia
-Mantenimento del benessere e delle condizioni psico-fisiche degli ambienti di lavoro;
-Individuare, analizzare ed interpretare le esigenze dei lavoratori dell’ente;
-Assistenza e consulenza alla vittima di discriminazione, comportamenti ostili e su richiesta della persona interessata;
-Istaurare azioni positive per lo sviluppo di positive interrelazioni personali e professionali;

Settore: Personale della Pubblica Amministrazione


Da Gennaio 2017 ad oggi
Consigliera di parità
Ministero del Lavoro, Città Metropolitana di Venezia
-Rilevazioni situazioni di squilibrio di genere e violazione della normativa in tema di parità; -Promozione di progetti azioni positive e verifica di tali progetti; -Tutela della lavoratrice discriminata: incontro di ascolto, inquadramento normativo, conciliazione con le aziende;
-Sinergie con gli attori territoriali al fine di sviluppare azioni positive a sostegno della responsabilità d’impresa declinata in ottica di genere;
-Collaborazione con la Direzione Provinciale del Lavoro al fine di individuare procedure efficaci di rilevazione della violazione della normativa in materia di pari opportunità, parità e sulle varie forme di discriminazione;
-Interventi in giudizio per l’accertamento delle discriminazioni e l’accertamento dei loro effetti;
-Analisi e pareri sui piani delle azioni positive predisposti dai comuni appartenenti alla Città Metropolitana di Venezia;
-Consulenza gratuita a imprese, sindacati, enti pubblici ( 26 marzo 2018incontro formativo, presso il comune di Campolongo (VE) su mobbing, molestie, discriminazione, funzionamento del CUG, incontro formativo per i dipendenti comune di Chioggia (VE) sui nuovi modelli organizzativi e innovazione della PA );
-Attività formativa in forma seminariale rivolta alle aziende della Città Metropolitana in tema di conciliazione vita/lavoro;

Settore: Pari Opportunità



Da settembre 2017 ad oggi
Ricercatrice Scientifica
Università degli studi di Padova, Centro interpartimentale di Studi Regionali “Giorgio Lago”
-Ricercatrice nel progetto “Capitale sociale e comunità di valore nel Veneziano” - FSE.
Il progetto ha come finalità lo studio della responsabilità sociale d’impresa in tema di welfare, valorizzazione del capitale umano e le ricadute a livello territoriale.

Settore: Innovazione d’impresa

Vincenzo Gigli, Senior Anziani Veneto


Stefania Migliuolo, Coordinatrice della
Comunicazione Scientifica Europa Donna

amPatrizia Simionato, Direttore Generale Istituto
Oncologico Veneto Padova

Daniela Boresi, Giornalista

Vai alla pagina dell’evento, clicca qui