Descrizione evento

Programma

Invito stampa 

Comunicato stampa

Rassegna stampa

Messaggio del Ministro della Salute, On. Giulia Grillo

 

SLIDES

– Monica Calamai, Direttore Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale Regione Toscana

– Andrea Belardinelli, Responsabile Settore Sanità Digitale e Innovazione Regione Toscana

– Marco Maltoni, Direttore UO Cure Palliative Ospedale di Forlì, AUSL Romagna

– Fabiola Bologna, Componente XII Commissione (Affari Sociali), Camera dei Deputati

– Walter Locatelli, Commissario Straordinario, A.Li.Sa. Regione Liguria

Maria Cristina Ghiotto, Unità organizzative della Direzione Cure primarie e strutture socio-sanitarie territoriali Regione del Veneto

– Marco Nocentini Mungai, Presidente Federfarma Toscana

– Sabina Nuti, Professore Ordinario Scuola Superiore Sant’Anna

 

Il nostro SSN compie 40 anni.
Il Sistema universale di tipo Beveridge sta andando incontro a silenziosi cambiamenti non sufficientemente governati, tra cui una progressiva trasformazione verso un sistema misto, una disomogeneità nazionale di offerta qualitativa e quantitativa, una difficoltà di accesso dovuta alle lunghe attese e l’esplodere del problema cronicità e fragilità dovuta all’aumento della vita media talora, a partire dai 65 anni, non in buona salute.
Urge quindi ridefinire, mantenendone i valori, i pilastri della legge 833 adattandola alla richiesta travolgente di cambiamento del progresso medico ed alle conseguenti trasformazioni organizzative.
Trasformazione che tenga conto della nuova realtà sociale da coniugare con i problemi di sostenibilità comuni a tutti i sistemi sanitari del mondo occidentale.
Utile infine definire l’up to date dell’applicazione della legge sul fine vita di recente introduzione che impatta positivamente sul sistema welfare consolidando la libertà di scelta di un cittadino sempre più cosciente dei propri diritti.